Come dimagrire il sedere: gli esercizi consigliati


Tutte le donne sognano di avere dei glutei alti e tonici, tuttavia, per via della particolare elasticità dei suoi tessuti e della sua predisposizione all’accumulo di adipe e alla ritenzione di liquidi, il sedere rappresenta uno dei punti più critici del corpo femminile. Non è un caso, infatti, che esso presenti spesso inestetismi quali tessuti molli, cuscinetti e pelle a buccia d’arancia.

Esercizi per dimagrire e tonificare il sedere

consigli ed esercizi per Dimagrire e tonificare il SedereLa buona notizia è che non è necessario rassegnarsi e rinunciare al sogno di un bel fondoschiena, basta praticare con regolarità alcuni semplici ma specifici esercizi per rassodare i glutei e ottenere l’effetto desiderato. Sul sito www.eserciziperdimagrire.net ci sono numerosi esercizi e consigli per dimagrire il sedere: si tratta di movimenti che si possono eseguire in qualsiasi momento della giornata e non richiedono alcun tipo di attrezzatura.

Ecco quali sono:

Slanci: posteriori e laterali

  • SLANCI POSTERIORI:

inginocchiatevi appoggiandovi i gomiti a terra ed inspirate. Espirando, tendete una gamba all’indietro e, inspirando, tornate alla posizione di partenza. Ripetete con l’altra gamba. Eseguite 25 ripetizioni per tre volte, con 1 pausa di 1 minuto e mezzo tra una serie e l’altra. Le più allenate possono invece eseguire fino a 5 serie da 40 ripetizioni con 1 minuto di riposo.

  • SLANCI LATERALI SUL FIANCO:

sdraiatevi su un fianco appoggiando la testa sul braccio e tendete le gambe a 90 gradi rispetto al busto. Inspirate, dunque sollevate la gamba non appoggiata a terra verso l’alto, espirando durante il movimento. Eseguite 3 serie da 20 ripetizioni con 1 minuto e mezzo di recupero tra una serie e l’altra oppure, se ve la sentite, 4 o 5 serie rispettivamente da 30 e 40 ripetizioni con 1 minuto di riposo tra una serie e l’altra.

Sollevamenti, Squat e Affondi frontali

  • SOLLEVAMENTI DEL BACINO:

sdraiatevi con la schiena a terra e flettete le gambe tenendo i piedi divaricati alla larghezza del bacino e le piante dei piedi a contatto col pavimento. Inspirate, dunque espirate sollevando il bacino e contraendo i glutei, fino ad allineare le cosce alla schiena. Tornate nella posizione di partenza e ripetete 15 volte, fate una pausa di 1 minuto ed eseguite altre 2 serie da 15 ripetizioni intervallate da un minuto di recupero. Se siete abbastanza allenate potete eseguire 4 serie da 20 ripetizioni o 5 serie da 25, con 1 minuto di recupero tra una serie dell’altra.

  • SQUAT:

esercizi tonificare il sedereUno degli esercizi pià utili per dimagrire il sedere: in piedi, a gambe divaricare alla larghezza delle spalle, piegate le gambe cercando di mantenere la schiena in posizione verticale, mentre le braccia restano lungo i fianchi o tese in avanti e i talloni non si staccano dal suolo. Eseguite 3 serie da 15 ripetizioni con 1 minuto di recupero tra una serie e l’altra, oppure 4 serie da 30 ripetizioni o 5 da 40 ripetizioni, con un minuto di recupero tra una serie e l’altra.

  • AFFONDI FRONTALI:

In piedi, divaricate leggermente i piedi e tenete la schiena dritta. Piegate alternativamente le gambe in avanti fino a formare un angolo di 90° e lasciando che la gamba posteriore si pieghi senza che il ginocchio tocchi il pavimento, dunque tornate alla posizione di partenza. Eseguite 2 serie da 10 ripetizioni, oppure 3 serie da 20 ripetizioni o, se siete già abbastanza allenate, 4 serie da 30, con un minuto di recupero tra le varie serie.

Se vi impegnerete ad eseguire questi esercizi con regolarità almeno 2-3 volte alla settimana, aumentando progressivamente il numero di serie e di ripetizioni, potrete sfoggiare un lato B da fare invidia nel giro di pochi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *