Quanto durano le cartucce Samsung


cartucce-samsungOggi grazie alla continua e costante evoluzione sia delle tecnologie in genere sia soprattutto di quelle nel campo dei componenti informatici come software, hardware, e tutto ciò che circonda il mondo dell’etere, acquistare una buona stampante è fondamentale per completare il proprio angolo “informatico”.

I fattori fondamentali che contribuiscono all’acquisto di una buona e funzionale stampante devono essere valutati attentamente, infatti, molte volte causa la crisi economica che stiamo vivendo, si è portati a cercare di risparmiare qualche euro appunto sull’acquisto di una stampante.

La tal cosa, quando si avrà la necessità di dover sostituire le cartucce per la stampante, nostro malgrado ci dovremo rendere conto che il risparmio iniziale è stato del tutto aleatorio.

Molte stampanti, infatti, hanno un basso costo di acquisto, ma la durata e la sostituzione di una cartuccia, a volte costa più della stessa stampante, quindi conviene sempre acquistare stampanti di marca e soprattutto cartucce originali.

Cartucce originali Samsung? Si grazie conviene

Una tra le tante marche di stampanti da prendere in seria considerazione, è la Samsung, infatti, la casa coreana, leader per tutto ciò che concerne il mondo dell’informatica, oltre a offrire alla sua vasta clientela prodotti di alta qualità tecnologicamente avanzati, garantisce una lunga durata di esercizio sia delle sue stampanti sia dei materiali consumabili come le cartucce.

E’ doveroso comunque precisare che in commercio esistono cartucce compatibili Samsung, quindi un rapporto di paragone sia per prezzo sia per durata è possibile eseguirlo.

La mia esperienza personale avuta dopo aver acquistato delle cartucce Samsung compatibili è stata del tutto negativa, quindi ho deciso che acquisterò sempre consumabili originali.

Nel mio caso essendo “felice” possessore di una stampante laser Samsung ML 2160, acquistata in rete su un noto sito, circa un anno fa non posso che esserne entusiasta, infatti, oltre al prezzo d’acquisto concorrenziale rispetto alle altre, e considerando che ho stampato tra pagine con testi e immagini, ovviamente in bianco e nero, in circa tre mesi oltre mille e ottocento pagine (circa trecento in più) rispetto a quelle garantite dalle cartucce di casa Samsung.

In conclusione quindi, non posso che confermare la convenienza delle cartucce originali Samsung, anche se in commercio si riesce a trovare qualcosa a prezzo più basso circa venticinque euro, rispetto all’originale sessanta euro, ma senza alcuna garanzia né di qualità né di durata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *