Come fare per poter usare Sky Go su tutti i dispositivi [Info e Guide]


skygo su dispositivo mobile

Sky Go è una servizio offerto on demand e live dato da Sky, la funzionalità di questo servizio prevede la visione di contenuti da quasi qualsiasi dispositivo smart oggi esistente, sia questo uno smartphone o un tablet. La visione dei programmi è sempre di alta qualità, naturalmente la visione può avvantaggiarsi o ricevere piccoli difetti in base alla connessione dovuta al dispositivo e – naturalmente – dalla grandezza dello schermo del dispositivo su cui si visioneranno i contenuti.

Sky Go è completamente gratuito per tutti i clienti Sky e quindi richiedibile da chiunque abbia un contratto con Sky.

Sky Go è abilitato non a tutte le tipologie di dispositivi portatili, per i contenuti on demand e live solo i seguenti dispositivi sono atti all’utilizzo:

  • Apple iPad (1, 2 e il nuovo iPad Mini), con sistema operativo iOS 5 o superiore.
  • Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Note 8.0 e Samsung Galaxy Tab 10.1, con sistema operativo Ice Cream Sandwich e Jelly Bean; IMPORTANTE da agosto del 2013 i dispositivi con sistema operativo Honeycomb non sono più compatibili.
  • PC Windows XP, Vista, Windows 7 e 8 e Mac con sistema operativo OS 10.6 o superiore.

Puoi comunque provare ad installarlo su un qualsiasi altro dispositivo seguendo questo articolo: Link

Per il solo utilizzo live invece:

  • Apple iPhone 3GS e superiori
  • Samsung Galaxy SII Plus, SIII e SIV, Samsung Note I, II e III, con sistemi operativi Ice Cream Sanwich, Jelly Bean e KitKat.
  • Nokia Lumia con sistema operativo Windows 8.

Il numero massimo di dispositivi utilizzabili con Sky Go è due quindi nell’eventualità si sia impostato sul PC o sullo smartphone e lo si vorrebbe aggiungere anche al tablet, bisognerà solo effettuare il reset dei dispositivi ammessi e riselezionare quelli con che si vorranno utilizzare.

Accedere a Sky Go e dare il via alla visione dei programmi e contenuti è semplicissimo, basta infatti aver precedentemente scaricato l’app dallo store del proprio dispositivo e accedere ad essa tramite login con il proprio SkyID.
Eventuali problemi tecnici o di login o di qualsiasi altro genere possono esser facilmente risolti tramite l’area “faidate” presente sul sito di Sky, dove basterà seguire e informarsi sui principali errori elementari che possono presentarsi durante il login; nell’eventualità di questioni e dubbi di maggior serietà, chiamare il centro assistenza si rileva sempre la prassi più adatta da seguire.

E’ bene ricordarsi che i canali e le trasmissioni offerte da Sky Go possono esser visionate solo da un dispositivo per volta, quando si vorrà passare la visione a un altro dispositivo è opportuno fare sempre il logout dal dispositivo precedente; operazione necessaria per poter loggarsi dal nuovo dispositivo e quindi, non crear problemi tecnici e di accesso.

Nel web sono presenti diverse guide per vedere i programmi di Sky Go con diversi stratagemmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *